PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Spettri

Alberi imbiancati
spettri innevati
piegati dal gelo
da neve cristallina.

Una vita piegata
da stagioni imposte
rivolti all'alto
piegati al basso.

Viali di fantasmi
immobili in attesa
di altro freddo
di nuove radici.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuseppe bevacqua il 05/03/2013 11:25
    c'è tutta la voglia o forse solo la speranza che possa ricominciare per te una nuova stagione. Giovani radici succhiano linfa vitale dalla profondità terrena cosi come le nostre ambizioni cercano nuove occasioni da vivere. Introspezione ermetica che racchiude nella chiusa tutta la voglia esplosiva del vivere un cambiamento.
  • Don Pompeo Mongiello il 04/03/2013 09:52
    Quartine stupende che incorniciano un contenuto bellissimo.
  • Anonimo il 23/02/2013 10:47
    Spettri? Forse apparentemente, sebbene anche in questo modo hanno un loro fascino, una loro dignità. Ma poi, sotto la neve c'è vita, c'è voglia di non morire ed è su questo che bisogna far forza.
    Bellissima poesia!
  • ciro giordano il 23/02/2013 08:24
    dopo l'istantanea dei primi due versi quel ripiegarsi, quell'accettazione rassegnata finale, che in realtà è un aprire alla speranza... profonda
  • Antonio Garganese il 23/02/2013 07:20
    Bellissima poesia che descrive brevemente un paesaggio innevato e le ripercussioni sullo stato d'animo che si raffredda anch'esso ma che non si vuole ibernare. Nella chiusa c'è una via d'uscita.

10 commenti:

  • Aedo il 09/03/2013 22:33
    Il freddo dell'inverno spinge l'anima a ripiegarsi su se stessa, ma tra breve... arriverà la primavera. Bella poesia!
  • Anonimo il 28/02/2013 08:15
    ... in attesa di nuove radici... Stella, questa è la vita: un po' di freddo per desiderare il caldo. Sempre un piacere leggerti!
  • loretta margherita citarei il 23/02/2013 18:23
    incantevole poesia apprezzatissima
  • Alessandro il 23/02/2013 15:31
    Spettri immobili, in attesa di una nuova consapevolezza, di un sentiero da seguire, di nuove basi su cui costruire.
  • Gianni Spadavecchia il 23/02/2013 13:18
    Bella poesia;descrizione di un paesaggio pieno di neve e descrizione di uno stato che, insieme alla natura, si congela.
  • denny red. il 23/02/2013 13:16
    .. rivolti all'alto
    piagati al basso.
    .. immobili in attesa..
    Splendida Stella!!
    Sempre Brava, Abbraccio..
  • gio porta il 23/02/2013 10:41
    Una delle cose che mi piace dell'inverno e la voglia di calore. La tua poesia me l'ha fatta venire!
  • roberto caterina il 23/02/2013 09:19
    Belli questi bianchi spettri, non del tutto malevoli e un po' classici...
  • augusta il 23/02/2013 08:33
    splendida.. e meravigliosa... 1 beso
  • Francesca La Torre il 23/02/2013 08:10
    È malinconica, triste, ma stupenda. Piaciuta molto e poeticamente molto ben sritta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0