username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Distende si in l'asfalto su di un fianco

Sen va com' un nostromo afflitto e stanco
pei procellosi mari cognitivi;
quindi lontano e col capo manco,
d'infinita viltà in preparativi.
Distende si in l'asfalto su di un fianco
vivendo almeno in parte i fuggitivi
offici di novelle realtà vive:
principio del principio di chi scrive.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessandro il 23/02/2013 15:39
    Argomenti di alto livello, come il linguaggio adoperato.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0