PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piccola ballatetta d'amore

Qual forte nostalgia
per te o terra mia
che tanto ho amato
nel tempo ormai passato.

Là pure ho conosciuto una fanciulla
che tanto cara m'appariva e bella
e quell'amor perdutosi nel nulla
rivive or col luccicar di stella.
Ballatetta d'amore
che rinfreschi il mio cuore
pur da lei devi andare
e il suo cuor consolare.

Rivedo dolci acque e verdi boschi
a luce delle aurore e dei tramonti
più bella ancor m'appari agli occhi foschi
se vista io distolgo agli orizzonti.
Ballatetta d'amore
mi riporti il fervore
di quel tempo passato
che nel cuor ho serbato.

 

1
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Aurora il 11/11/2013 23:45
    filastrocca musicale e d'amore che copre il cuore di tanto sole
  • Don Pompeo Mongiello il 05/03/2013 15:47
    Scusami voleva essere una recensione.
  • ciro giordano il 23/02/2013 14:35
    insolita, una poesia in rima, che in genere non amo tanto... ma in questa tua ( sarà forse l'argomento) la rima rafforza la solarità delle parole, pur soffuse di malinconia.. mi è piaciuta

3 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 04/03/2013 10:01
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua eccellente davvero!
  • loretta margherita citarei il 23/02/2013 18:36
    gradevole poesia apprezzatissima
  • Alessandro il 23/02/2013 15:39
    Balletto delicato che stimola l'immaginazione. Filastrocca d'amor cortese.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0