accedi   |   crea nuovo account

Paura di amare

"Nuotare
fra le maree del pianto
a perdifiato,
tra le orchidee amaranto
abbandonarsi
inanimato

in fondo al viale
luci di bionde comete
ancora intense,
ma non più vere,
soltanto scie
di evanescenti chimere
già tramontate"

e mi ridesto

tra le lenzuola bianche
lascio candori disordinati,
pensieri stonati,
cedo sospiri di vita
alla mia stanza vuota

è già mattina

il dentifricio è finito
e la schiuma da barba
non è panna da leccare,
ma io mi mangio la paura
a colazione, mi bevo amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • angela testa il 30/01/2011 16:06
    meglio avere un ricordo.. di avere amato... che non aver nessun ricordo...
    sentiti orgoglioso... hai un cuore meraviglioso... bravissimo...
  • Giuseppina Liguori il 23/06/2008 13:17
    é bellissima, ti capisco pienamente, a volte anche dopo aver trovato la persona adatta a te può capitare di infatursi di qualcun'altro e la cosa più brutta è quella di non poter esternare i propri sentimenti. Ciao e spero che continui a scrivere, sono sicura che sai farlo molto bene.
  • Marta Niero il 14/04/2008 00:44
    ti capisco pienamente.. purtroppo..
  • Anonimo il 15/01/2008 13:24
    un'immagine pienamente condivisa, vissuta e rivissuta ogni volta rinnovata di sfumature diverse per cercare la passione della creazione, per sfatare la paura della noia, sempre in agguato nel cestino di panni sporchi da lavare. mi ha incantato. grazie. n
  • Lampidibuio il 13/11/2007 13:57
    belle immagini e musicale...
  • Paola Reda il 06/11/2007 08:40
    Caro Piero, di solito la paura di amare presuppone la parolina "ancora". Quando si è presa una bella batosta che ci ha fatto sentire male, allora arriva la paura di riprovare gli stessi dolori. Non fare come me che ho chiuso tutte le porte all'amore per un nuovo compagno di vita. Certo, ci sono mille altre forme d'amore, ma si vorrebbe far tornare il tempo a ritroso e riavere solo quello veramente importante, che ti ha spezzato il cuore. Sii più coraggioso di me! Bella poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0