PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Defribillatore

Elenco di parole
esplodsno
distruggendo L'effimera illusione.
Tu
Testimone della sapienza
Io
puro danno dell'immaginazione
Adesso,
Torno ad esser donna,
priva di capricci
e colma di carezze
abituate all'assenza.
Tutto mente.
o tutto inganna!
Lo spirito
vaga per mille notti e altre
mille ancor.
oh, che aspra condanna..
Scordai
il tramonto,
così
rapii l'alba.
La costrinsi a trattenerci
tra lenzuola
macchiate da flshback
corrotte
con l'alternativa.
Voraci le vertigini del cuore
nulla ha e tutto vuole!
Approfittai della distrazione
per rubarti
dai rami secchi.

e
Mi ritrovai
con un frutto acerbo
in mani mature.

 

5
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0