PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lacrime

Ininterrottamente lacrime...

Come acqua di un fiume in piena
scorrono lungo il viso
portando via il sorriso.

Incomprensibili parole
risuonano nella mente
il dolore.

Tutto vestiva sincero
adesso nulla più.

Riaffiora antico patema
riaperte lesioni
lasciate nel tempo da chi
in nome dell'amore
ha preso a calci
il mio tenero cuore.

 

3
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 25/02/2013 22:23
    LACRIME SINCERE CHE SOLCANO UN VISO PROVATO DA LA FERITA APERTA DA CHI NON HA GIOCATO COL CUORE...
    TOCCANTE NE LA SUA SENTITA SEQUELA... TUTTO IL MIO CONFORTO VIOLA

5 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 01/03/2013 13:29
    Lacrime di un amore tradito e un dolore fortissimo.
  • Alessandro il 28/02/2013 00:25
    Le lacrime senza fine sono quelle delle ferite che si riaprono. Toccante.
  • bruno guidotti il 26/02/2013 07:54
    Bella poesia anche se le rime baciate l'allentano un pochino.
  • luigi deluca il 26/02/2013 04:31
    ... chi
    in nome dell'amore
    ha preso a calci
    il mio tenero cuore...
    Sai? Credo che sia un "cruccio" che accomuna tante, ma proprio tante persone... e, come "vittima" ti ofrro la mia solidarietà
  • denny red. il 26/02/2013 04:04
    Una poesia di battiti e non battiti, tutto vestiva.. poi improvviso un suono.. un fiume.. una cascata e.. e nulla più.
    Bella e triste Viola ma.. forse..è meglio così.
    Ciaooo.. Abbraccio..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0