accedi   |   crea nuovo account

Autismi

Da quando
una semplice e banale

goccia

di sangue

umano

coagulata
in solenne frenesia

s'incoronò
fin dal primo schizzo

regina del mondo

non ci fu più un abbozzo
di pace su terra
ma solo un bossolo di pane tosto

gli uomini dissociandosi fra di loro vollero in forza accaparrarsela

come
se fosse

perpetuando dolore

la baccanale delizia

di un rosso rubino sognante ecatombe

 

4
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 28/02/2013 11:24
    Da quando gli uomini diventarono autisti... del nulla dinamico, si dissociarono e divennero autisti senza patente e scambiarono la baccanale del vino col rubino.
    Vincè, non so se siamo noi ad essere autistici o gli autistici veri che sono migliori di noi!
    Grandissima Vincè!

1 commenti:

  • Alessandro il 28/02/2013 23:50
    Individui isolati, diffidenti, che sbocconcellano in un angolo i frammenti di pace. Magistrale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0