PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ali di vento

Stritola i pensieri
l'ansia asfissiante,
non mi abbandona.
Rimane dentro
come una spina,
a pungere l'anima.
Scoramento m'assale,
come zavorra,
le gambe trascino.
A stento mi muovo,
respiro, vivo,
sogno.
Con ali di vento,
spiccherò il volo,
librandomi in cielo.
Con ali di vento,
supererò il vuoto
peso delle idee.
Ritroverò il sorriso,
perso in nubi
di grigio.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 01/03/2013 19:04
    ..."Ritroverò il sorriso,
    perso in nubi
    di grigio"...

    UNA TERZINA ENCOMIABILE CHE CHIUDE UN VERSEGGIO PREGNO DI PROFONDA TRISTIZIA NELLA SPEME CHE ALI DI VENTO LA PORTINO LONTANO COME NUVOLE COLME DI FREDDE GOCCE...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0