PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ali

Sono ali le parole
e perfino i gesti
disegnano
accarezzano sogni
intravisti, che bussano
forse urlano
per vedere la luce

Quello che ancora abbiamo
è solo un lascito
che lentamente si consuma
quello che nutriva mio padre
non era il lavoro
ma il sogno di potercela fare

Ali
invisibili e presenti
possenti e gioiose
datemi la forza
di andar via, restando
in questo mondo
folle e basso
senza più senso

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 02/03/2013 10:42
    ALI... PER BUTTARSI IN VOLO... ALLA RICERCA DI NUOVA LUCE CHE ILLUMINI UN FUTURO PREGNO DI GIOIE...
    Mirabile la considerazione di chiusa... IL MIO ELOGIO CIRO...

2 commenti:

  • ciro giordano il 06/03/2013 21:48
    grazie a te Rocco, ed a te Alessandro
  • Alessandro il 03/03/2013 16:13
    Paragonando le parole alle ali, rendi perfettamente l'idea del loro enorme potere. Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0