username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I piedi dell'anima

Volteggiano
inusitate sensazioni

sono fili d'erba

danzanti
profumi

su fiumi di parole

pagliuzze d'oro

sponde
di un "centaureo" erbario celeste

onde
di verbene

volumi
di orchidee

respiri
d'achillee

papiri
di emozioni leggiadre
ripiegate
in leggere gocce oleose di luce

scandiscono i piedi accentuando i lumi di un verso diverso

scansano
il tempo aritmico propinato dalle radici di falsi liquori

nei Tuoi occhi

- ho rivoluzionato
il mio cuore
impaginandolo
su incredibili fogli di rocamboleschi fiori -

prendono
anima

si stagliano in un cielo allagato di petali

obnubilando il nubilato temporalesco delle nubi

con un elisir filosofeggiante "prestatomi" da tanto Amore versato dalla sincerità floreale
sapiente del sole

 

5
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/03/2013 15:18
    Per meglio amare si deve entrare, a piedi nudi, nell'anima dell'amata cercando, tra le pieghe di essa cosa di più puro possiamo elargire alla persona che portiamo nel cuore... Bellissima Vincenzo!!!!
  • GIUSEPPE il 03/03/2013 13:07
    Forse se l'amore è colto nel profumo dei fiori è vero amore o forse innamoramento. Graditi versi.
  • Anonimo il 03/03/2013 09:15
    Saranno i piedi dell'anima Vincé, ma quanto profumano! I tuoi magnifici versi inebriano e ti portano in alto, in un mondo in cui c'entra chi ha la capacità di lasciarsi andare, di non dar tutto per scontato e di sorprendersi.
    Bravissimo Vincè!
  • Rocco Michele LETTINI il 03/03/2013 02:10
    E VAI VINCE'...
    ..."onde
    di verbene

    volumi
    di orchidee

    respiri
    d'achillee

    papiri
    di emozioni leggiadre"...

    QUESTO È L'AUREO VERSO DE LA POESIA D'UN POETA E_M_E_R_I_T_O

3 commenti:

  • karen tognini il 03/03/2013 10:11
    ho rivoluzionato
    il mio cuore
    impaginandolo
    su incredibili fogli di rocamboleschi fiori -

    prendono
    anima

    si stagliano in un cielo allagato di petali

    Stupenda...
  • Anonimo il 03/03/2013 08:24
    l'amore descritto in ogni verso effluvi odorosi... raccolti in fiori tra fili d'erba cresciuti... persino su fogli di carta prendono anima in nome dell'amore... che dire profumata e tanto bella un bacione
  • Enrico Ravetta il 03/03/2013 01:03
    Complimenti! è freschissima! è una poesia meravigliosa!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0