username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Una Luce immensa

L'anima non esiste,
è solo la triste illusione
di un poeta malinconico,
uno scherzo di prospettiva
un errore di parallasse.

Esseri, camminano soli
sul sentiero della vita,

brilla un tenue bagliore,
una debole fiamma,

piccolo frammento
di una luce immensa
che non comprendo.

 

7
7 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/03/2013 04:25
    Considerazioni profonde e significative sul concetto dell'anima, composta da UNA LUCE IMMENSA, secondo la visione dell'autore. Un intreccio di riflessioni che lasciano la scia nei pensieri del poeta. Opera apprezzata nel contenuto.
  • vincent corbo il 05/03/2013 06:42
    Una luce immensa che è mistero... la tua negazione dell'anima all'inizio sembrerebbe una certezza ma al contrario è solo dubbio. Sono le onde che si agitano dentro di noi, il fatto che spesso non si guardano le cose con "l'anima" ma con gli occhi e la razionalità. Questa breve poesia parla della fragilità dell'uomo di fronte all'immensità, ma anch'egli ne rappresenta una parte: il suo errore sta nel contrapporsi, nel porsi all'esterno.
  • Rocco Michele LETTINI il 05/03/2013 05:59
    ASSURDO È LO SCORRERE DI UN PRESENTE CHE NULLA HA CHE LA SOLA ANGOSCIA DELL'ESISTERE SENZA COMPRENSIONE ALCUNA...
  • ciro giordano il 04/03/2013 12:22
    l'anima è un nome, come tanti altri... credo che sia un frammento di luce, arricchitto dalle nostre vite nel corso del tempo... in ogni caso piaciuta, anche per la sua onestà...

7 commenti:

  • Anonimo il 06/03/2013 04:24
    Considerazioni profonde e significative sul concetto dell'anima, composta da UNA LUCE IMMENSA, secondo la visione dell'autore. Un intreccio di riflessioni che lasciano la scia nei pensieri del poeta. Opera apprezzata nel contenuto.
  • marcello moiso il 05/03/2013 09:08
    Grazie a tutti per l'attenzione, e gli spunti di riflessione suggeritimi.
    Un saluto
  • Gianni Spadavecchia il 05/03/2013 06:26
    Molto introspettivi i versi iniziali, fanno riflettere. Bella poesia!
  • Alessandro il 05/03/2013 00:12
    Sembrerebbe nichilismo, ma non lo è. Ci vedo invece l'estremo atto di umiltà di chi non ha perso la speranza, la voglia di comprendere ciò che non capisce.
  • Anonimo il 04/03/2013 14:21
    credo sia difficile comprendere... un po' per tutti comunque trovo questa lirica suggestiva e bella
  • gio porta il 04/03/2013 14:14
    Un errore di parallasse che non comprendo!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 04/03/2013 12:31
    quel piccolo frammento... di luce immensa...è proprio l'anima.. quella scintilla o fiamma vitale del corpo...

    Molto bella Marcello...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0