PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Così come le canne

Così come le canne,
che battono l'una contro l'altra,
sul rivo monotono,
discarica di lezzo moderno,
cintano all'occhio curioso
l'amore della rana
al chiaror della luna...

Così come le canne,
che battono l'una contro l'altra,
le emozioni mie
si ergono come ombre cinesi
per camuffare il vuoto affettivo,
che è tutto mio,
delle canne solo fumo

 

2
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/03/2013 15:21
    ah volevo ben dire " delle canne solo il fumo"..... provocatoria quanto basta, per il resto davvero molto profonda!
  • Rocco Michele LETTINI il 06/03/2013 06:44
    UNA SECONDA STROFA CHE CALCA IL VIVERE IRREQUIETO IN PAROLE FORTI E PROFONDE... TOCCANTE NELLA SUA VERITA'... SILVIA
  • Anonimo il 05/03/2013 23:54
    Metafora splendida! Apprezzatissima la chiusa

4 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 13/03/2013 17:04
    Sublime dal punto di vista poetico e fa sognare i bimbi ormai adulti, come me, anzi quasi vecchietti, ma le emozioni non ci mancano mai.
  • silvia leuzzi il 08/03/2013 21:17
    Ragazzi grazie per la vostra attenzione e mi sembra che il messaggio sia passato bene ciao a tutti
  • Ellebi il 06/03/2013 02:51
    Composizione molto bella, complimenti e saluti.
  • Alessandro il 05/03/2013 23:24
    Solitudine alleviata da palliativi di limitata efficacia. Apprezzatissimo il riferimento finale allo spinello.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0