username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tchaikovsky e l'amore

Tra tanti sogni,
tu sei il sogno mio più bello,
io e te in un bianco castello.
Dai tasti di un vecchio pianoforte,
vibrano le note, sempre più forte:
Tchaikovsky e un po' di fantasia,
e volo in alto in un mondo di poesia.
La sorgente negli occhi tuoi,
disseta la sete degli occhi miei;
il tuo viso... il tuo sorriso...
è forse questo il Paradiso?

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -