accedi   |   crea nuovo account

Sarà presto

Donna,
diversità emozionata,
forte, fatta di fede, speranza e amore
che mai solo per te hai serbato.
Cuore e mente mai domi,
intelligenza viva, animo fiero.
Sarà presto, vedrai:
tu lascerai fardelli di lacrime e dolore
e danzando uscirai da portoni,
per le strade del mondo a tutti parlando
di dignità, di parità, lavoro
e di maternità volute...
E quando, nascosta da un velo
con gli occhi luccicanti
dei grandi cambiamenti tu
potrai narrare,
allora sarà il tempo,
il tuo coraggio sarà riconosciuto.
Mai più violata
mentre accetti una rosa,
né più dimenticata,
allora avrai quello che t'è dovuto.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 09/03/2013 17:28
    UN VERSEGGIO CHE SOTTOLINEA IL SOFFERTO E TRAVAGLIATO CAMMINO DE LA DONNA DA SEMPRE... TOCCANTE E VERO NEL SUO PROFONDO COSTRUTTO... LA MIA LODE LIDIA...

3 commenti:

  • lidia filippi il 09/03/2013 22:27
    Grazie carissimo Aedo, del tuo passaggio e del graditissimo commento! Si, la parità è solo sulla carta... E che dire del continuo femminicidio e della violenza che le donne subiscono da parte di uomini spesso molto vicini a loro? È un capitolo molto triste di questa nostra società ammalata...
  • Aedo il 09/03/2013 22:21
    Poesia di grande intensità: quando l'eguaglianza tra uomo e donna sancita dalla legge, diverrà sostanziale? Brava!
  • lidia filippi il 09/03/2013 17:34
    Grazie Rocco, sei sempre molto gentile. Lieta che tu abbia apprezzato questa mia poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0