accedi   |   crea nuovo account

L'amore è condivisione

Ti asciugherei di baci quelle lacrime
se solo posassi il viso sul mio seno
ed accarezzerei le dune dei capelli
che come onde brillano di luna.

Ma tu non piangi uomo vero e forte
Impietrito il cuore non t'accorgi
di un profumo che l'aria smuove
per addolcire l'acre del tuo umore.

Ascolto, vorrei tenderti la mano
ma invisibile resta ad uno sguardo
che non s'avvede che per il suo dolore
c'è chi con lui soffre, ed è amore.

 

4
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 27/07/2013 14:29
    Molto apprezzata... complimenti

8 commenti:

  • Alessandro il 13/03/2013 22:37
    Finché c'è comunicazione, il rapporto matura. Anche nel dolore. Bella
  • loretta margherita citarei il 11/03/2013 04:57
    amore a senso unico, molto bella
  • Nicola Lo Conte il 10/03/2013 21:20
    Non sei un'illusa... l'amore è quello di cui parli... purtroppo, non sempre le anime si riconoscono vicendevolmente.
  • gio porta il 10/03/2013 15:06
    Cara Elide...
    "Nell'amore VERO condividere significa partecipare sinceramente, spontaneamente, senza mezzi termini, con forza, al complesso degli avvenimenti, belli e meno, che accadono nella vita dell'altro. Non è un dovere, bada bene, ma un'esigenza dell'amore."... sono perfettamente d'accordo.
    Il mio commento era riferito all'incompresione tra i due soggetti protagonisti della poesia, come tu stessa denunci: "... nella mia poesia c'è una denuncia di assenza o indifferenza."
    Anche io credo in un amore che da e prende inconsapevolmente e naturalmente.
    Non siamo illusi.
  • elide il 10/03/2013 14:28
    Grazie Augusta.
    C'è un detto popolare che dice "C'è chi ha pane e non ha denti e chi ha denti e non ha pane".
    C'est la vie.
  • elide il 10/03/2013 14:23
    Gio, leggo scetticismo nella tua risposta. Ed anche nella mia poesia c'è una denuncia di assenza o indifferenza.
    Nell'amore VERO condividere significa partecipare sinceramente, spontaneamente, senza mezzi termini, con forza, al complesso degli avvenimenti, belli e meno, che accadono nella vita dell'altro. Non è un dovere, bada bene, ma un'esigenza dell'amore.
    Sono un'illusa? Io ci credo ancora.
    Grazie del commento.
  • gio porta il 10/03/2013 10:43
    L'amore è condivisione... di ciò che vuole uno/a o di ciò che vuole l'altro/a?!!
  • augusta il 10/03/2013 08:27
    malinconica... ma molto bella.. 1 beso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0