username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cattiveria (2)

Con essa
A lo peto
Tener lo passo
Tanto non puoi;
Invidia e gelosia
Vorticando ne l'aria
Esalano furori;
Restando così solo
In cima
A lo monte de lo tuo erudito.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Dedicata agli insensibili, che poeti certo non possono mai essere, eppure qualcuno è in mezzo a noi.


5
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/03/2013 16:20
    caro don non ti curar di loro... bravo per questa tua...
  • Vincenzo Capitanucci il 15/03/2013 01:49
    Invidia e gelosia... manco fosse ghiottoneria .. Don... vengono sempre fuori... e del cul della bocca fece trombetta... lol...

    ma che Te frega Don...
  • Rocco Michele LETTINI il 14/03/2013 19:42
    La cattiveria è un'arma... e come tale ferisce...
    Diligentemente verseggiata...
  • Anonimo il 14/03/2013 16:31
    E in cima a lo monte de lo dito ci si siedono sopra! Bravo don!

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 14/03/2013 18:17
    il grano e la zizzania devono vivere insieme insegna una parabola evangelica
  • laura il 14/03/2013 15:19
    la cattiveria inquina ogni cosa che sfiora e combatterla diventa difficile! Un acrostico molto bello complimenti ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0