PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sotto il cielo notturno

Sotto il nero cielo notturno, trovi beato sollievo
nel pensar che non sei il sol tiepido raggio di sole ad illuminar così,
senza permesso, il cammino di chi sempre l'ombra soleva cercare,
inciampando di sasso in radice.
E speri, che ora, egli veda dove muove i suoi passi,
ora timidi, ora spavaldi, ora lenti, tristi,
ora forti, rapidi e sicuri,
ora così spaventati.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/03/2013 05:07
    La tristezza... La malinconia... nel farmaco salvifico de lo nero cielo notturno... È il dolce sogno che vince...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0