PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Addio all'inverno

non inquietiamo l'animo
maledicendo
questo improvviso
ritorno del freddo

consideriamolo invece
l'ultimo dono dell'inverno.

Per sua natura algido
nell'uscir di scena
altro non può offrire
se non neve, pioggia battente,
tramontana sferzante.

Esso è parte di un ordine precostituito
perfetto
da madre natura ben delineato
ben bilanciato
per portare solo beneficio
alla terra e alle creature.

Benediciamolo dunque e salutiamolo
con rispetto!

 

7
8 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 22/03/2013 14:13
    Un plauso sincero per questa tua sublime davvero!
  • Anonimo il 16/03/2013 19:28
    Le agonie sono sempre dolorose e tristi, come quella dell'inverno che, alla fine, si toglie il candido berretto bianco in segno di rispetto, rispetto per la natura, che noi abbiamo perduto.
  • Antonio Garganese il 15/03/2013 06:56
    Qualsiasi segnale che il tempo atmosferico manda ha in sé qualcosa di buono o di meno piacevole ma è la natura e serve a stabilire il giusto equilibrio delle cose. Va bene così! Buon giorno poetessa.
  • Vincenzo Capitanucci il 15/03/2013 05:10
    Addio Addio inverno... vai con Dio... in un perfetto ordine costituito a donar solo beneficio...

    Bellissima L'Or... algida-cremosa...
  • Rocco Michele LETTINI il 15/03/2013 05:02
    "altro non può offrire
    se non neve, pioggia battente,
    tramontana sferzante"...

    AGGIUNGEREI TOSSE, ARTICOLARI DOLORI E RECIDIVA INFLUENZA... E LA MIA LODE PER QUESTO TUO REALE INVITO A SALUTARLO CON RISPETTO... DE LO SEGUITO NULLA SAPPIAM...
    CHI LASCIA LA STRADA VECCHIA E SI INCAMMINA NE LA NUOVA... SA COSA LASCIA MA NON SA CHE TROVA (Detto Genzanese)
    Così il susseguirsi de le stagioni...
    Volontà Divina!

8 commenti:

  • Anonimo il 16/03/2013 22:19
    Un inverno originale... bellissima brava
  • Alessandro il 15/03/2013 22:46
    Un inverno da salutare, ma con rispetto. Molto bella
  • salvo ragonesi il 15/03/2013 16:52
    ma alle povere creature quante ce ne fa fare di punture. A parte la mia battuta è una gran bella poesia piena di contenuto. sScusa se ti ho trascurato nel leggerti sul sito ma quando passo poi non mi fermo. un saluto. salvo
  • Ruben Reversi il 15/03/2013 14:12
    Tenera intensa delicata poesia
    di memoria.
    Sempre brava loretta
    Ruben
  • Anonimo il 15/03/2013 10:56
    Servono tutte le stagioni... la natura ha un ciclo perfetto e questo ci dovrebbe far riflettere... Anche dentro di noi moriamo e rinasciamo...
    Molto bella e condivisa Lor!
  • Anonimo il 15/03/2013 09:48
    Ad ogni stagione la propria emozione. Bravissima Lor!
  • Marina Duccillo il 15/03/2013 07:44
    mi complimento con l'autrice che, sempre bravissima, traduce in ammirevoli versi sensazioni personali o comuni; sul contenuto ho pensato subito di avere qualcosa da obiettare e vedo che sono stata preceduta; non ne posso più di pioggia e freddo; il mio grande apprezzamento per il coraggio di aver scelto un tema così impopolare, conferma di solida personalità che non va dietro ai luoghi comuni. Però w l'estate!
  • anna rita pincopallo il 15/03/2013 07:31
    pioggia, vento, neve è giusto che ci siano per un equilibrio della natura ma se posso dirlo è ora che venga il sole uffa...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0