PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una lacrima di cristallo

Per forza di gravità
le lacrime scorrono

scivolando
non ti appartengono più

fino ad un lacrima rimasta
intrappolata
a mezz'aria

fra la sofferenza e l'iride

rimarrà per sempre sul tuo viso

donando agli occhi la centuplicata bellezza di una goccia di cristallo

 

7
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/03/2013 21:58
    Il moto accorato, suadente, declamato dell'amore, in una splendida poesia, per una bellissima anima di donna... Bellissima Vincenzo!!!!
  • Anonimo il 16/03/2013 19:59
    Una lacrima di cristallo, una goccia di pioggia rubata al cielo per bagniare la guancia sofferente.
  • Don Pompeo Mongiello il 16/03/2013 14:42
    Stile ormai inconfondibile il tuo eccezionale!
  • Rocco Michele LETTINI il 16/03/2013 10:07
    RISPECCHIARSI NE I TUOI VERSI E SGORGARE UNA LACRIMA DI CRISTALLO PER L'INCANTO DEL PUO POETAR... IL MIO ELOGIO VINCÈ

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 16/03/2013 18:37
    una lacrima in sospeso bellissima
  • Anonimo il 16/03/2013 17:48
    Poesia molto intensa Vincè! Versi magici, unici... come sempre!
  • Giuseppe ABBAMONTE il 16/03/2013 10:29
    Una goccia di cristallo che centuplica la bellezza. Immagine stupenda e degna conclusione di una bella poesia.
    Giuseppe
  • Anonimo il 16/03/2013 10:20
    Una lacrima piena di tutto il nostro vissuto della nostra sensibilità che ci arricchisce come una perla bella ma delicata.
    Bellissima Vincè!
  • Gianni Spadavecchia il 16/03/2013 06:23
    Stupendi versi di pura poesia Vincenzo! Bellissima da leggere.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0