PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giuseppe

Gentile Tu sei
In mezzo a la tua gente,
Ubbidendo Dio
Seguendone i comandi
Emetti amore
Per fare grazia a Maria
Pastorella tua amata
E Immacolata Madre.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Questo è un CHOKA - ACROSTICO, provate a farlo! 5-7, 5-7, 5-7, 7-7, più l'acrostico, invece di ignormelo!


5
1 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 16/03/2013 18:47
    Vuoi sempre stupirci con tecniche non conosciute e meravigliosamente costrutte... LODEVOLE LA FIGURA DI GIUSEPPE MIRABILMENTE DECANTATA...
  • loretta margherita citarei il 16/03/2013 18:30
    complimenti x la bravura nel mischiare questi 2 stili poetici
  • Anonimo il 16/03/2013 18:06
    Super bravissimo Don! Io non ci riuscirei... diventerei matta!
  • Anonimo il 16/03/2013 17:46
    Bravo don, sei diventato uno specialista, senza perdere di vista il contenuto!
  • Anonimo il 16/03/2013 17:13
    don... non riuscirei sei molto bravo...

1 commenti:

  • Giuseppe ABBAMONTE il 16/03/2013 18:02
    Un grazie per un bell'acrostico dedicato al Santo di cui porto il nome.
    Giuseppe

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0