username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vento di primavera

Vento di primavera,
profumo di vita
calore di un'emozione.

Osservo attonito
la sinfonia del risveglio,
le generose note si riversano
in mille rivoli di sensazioni
che pervadono e travolgono.

In un battito d'ali,
il mio effimero volo
nell'aria luminosa..

 

4
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/03/2013 06:11
    Il risveglio, la rinascita, il ritornare a vivere e volare con il cuore e lo spirito tutto, all'unisono di una poetica primavera, deliziosamente elogiata dall'autore. Poesia davvero gradita.
  • ciro giordano il 17/03/2013 10:05
    quello che mi colpisce è quell'"effimero" che hai messo nell'ultima strofa, peraltro molto bella... La primavera è un illusione? Si, come tutto, anche come l'inverno dico io... Mi è piaciuta
  • Anonimo il 16/03/2013 23:03
    Bellissimi versi originali le metafore usate... complimenti!
  • Rocco Michele LETTINI il 16/03/2013 22:00
    Meravigliosa atmosfera primaverile... ENCOMIABILE VERSICOLATO

2 commenti:

  • Alessandro il 17/03/2013 13:16
    Tempo di spiccare il volo, di sbocciare. Una primavera attesa che purtroppo sta tardando.
  • gio porta il 17/03/2013 07:54
    Il risveglio, la rinascita, il ritorno... a vivere e volare. Mi piace.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0