accedi   |   crea nuovo account

Vento di primavera

leggero, con passo lieve
soffia il primaverile vento,

con refoli dolci
avvolge e bacia
accarezza e festeggia
l'essere umano,

amorevolmente
scuote le tenere fronde,
i prati con erba
novella,

con palpito ardente
accarezza il rinato fiore,
flessuoso il suo stelo
fremente a lui si piega.

Dagli uccelli in prestito
prende il gioioso canto
per farne dono
alle farfalle in volo,

sedotte s'abbandonano
al suo gioco,
trepidando in emozione,
come le giovani amanti
nel ricevere il primo bacio
d'amore.

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 19/03/2013 08:20
    TENEREZZA... EMOZIONE... AMORE... IN UN VERSEGGIO MAGISTRALMENTE FORGIATO... IL BALSAMO DELLA PRIMAVERA LORY... LA MIA LODE

6 commenti:

  • gianni castagneri il 28/01/2014 17:31
    belle immagini! che bello il cinguettio dei passeri di sera, quando le giornate si allungano...
  • Anonimo il 20/03/2013 19:50
    Presto arriverà la primavera... proprio come l 'hai descritta...
    Bravissima Poetessa!
  • Anonimo il 20/03/2013 08:04
    Versi armoniosi e musicali... molto bella complimenti!!!
  • Alessandro il 19/03/2013 23:17
    L'armonia della natura che si fonde teneramente con gli ultimi tre versi, di passione innocente.
  • maria grazia il 19/03/2013 19:49
    Molto poetica questa immagine della primavera
  • Don Pompeo Mongiello il 19/03/2013 09:34
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua meraviglia!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0