PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Attraverso il tempo

Rimani dove sei
Uomo ferito

Siedi un secondo
Cogli l'eterno
Vivi l'attimo

Vivi il rumore
Della pioggia,
Così lontana
Odora le rose
Al crepuscolo morente

Immergiti
nel tempo,
Nello scorrere continuo
di vite anonime

Sei luce
Luce di luce
Rischiari la luna
Agiti i venti...

Viaggia nel mondo
Uomo ferito

Non fermarti
Ad affascinanti apparenze
Di mondi di carta

Cerca,
Cerca mondi di roccia
Incisi nell'infinito

Trova
Il battito d'ali
Di farfalle momentanee
Di farfalle
D'un tramonto primaverile

Vaga nel tempo
E nello spazio eterno
Nella nascita d'un istante
E nella sua morte

Attraversa il tempo...

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • augusta il 02/05/2013 15:41
    mi piace molto... i miei oomplimenti.. 1 beso
  • Alessandro il 20/03/2013 23:41
    Se l'uomo si fermasse per un secondo a meditare, forse realizzerebbe il suo vero potenziale. Apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0