PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Io vorrei

So che di belle persone
pieno è lo mondo
e so pur anche che d'onestate et giustizia
queste son diventate.
Passo, a volte lo tempo mio
a soppesar codesta parte dello mondo,
pur so che ad ogni uomo e donna di bona volontate
almeno un altro lo si contrappone
Anime perse ed agitate che fora dallo core
e dalla mente hanno lasciato
ogni speranza de consolazione
et vivono nello mondo senza virtute
senza misura alcuna
ne de pietà ne de compassione.
Io vorrei che il mondo
in cui viviamo appartenesse alle virtù
si care a Santo Francesco
che pur col canto Egli ci trasmise,
ma ora che lascio lo mio pensiero
al mondo e torno all'animo mio
di più comprendo che per ognun di noi
e sol questione d'aver avuto un dono
e averlo sempre usato e ben tenuto.

 

4
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 22/03/2013 13:52
    Il mondo è pieno di belle persone, la bontà è un dono che però alcuni rifiutano. Non contano cultura e religione, il bene dovrebbe essere assoluto. Bella riflessione.
  • Rocco Michele LETTINI il 22/03/2013 05:58
    Che il tuo messaggio di speranza in Francescano stile volutamente forgiato sia oggetto di meditazione... IL MIO ELOGIO FRANCO... COL TUO CUORE SEMPRE PROFONDI VERSi...

5 commenti:

  • luigi deluca il 04/04/2013 05:38
    mi piace questo stile, come dire? Dantesco? Si, mi piace!!!
  • Gianni Spadavecchia il 24/03/2013 07:42
    Il mondo è pieno di buone e cattive persone. Ha scritto bei versi, complimenti.
  • stella luce il 22/03/2013 11:42
    leggerti è una dolcezza per l'anima... in fondo appunto sta a noi usare nel modo migliore il talento che ci è stato donato... stupendi versi
  • laura il 22/03/2013 09:46
    Un'ottima riflessione! Nel mondo ci sono persone che nonostante tutto, continuano a mantenere vive le loro virtù, la loro dignità e l'amor proprio. Soffrono, si sentono spesso sole e inadeguate, ma hanno l'amore nel cuore. Poi ci sono quelle che hanno perso ogni dignità e ogni rispetto per loro e per gli altri. Vivono forse con meno sofferenze, ma sono davvero sole, sono senza amore e affetti! Io concordo con te. Vorrei che vincesse la virtù, il bene e l'amore! vorrei un mondo più povero e più ricco nell'anima! complimenti davvero bella
  • Eugenia Toschi il 22/03/2013 09:43
    Un messaggio di speranza ben scritto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0