accedi   |   crea nuovo account

Il cuore del clown

Come un clown esterno buon umore,
pur se nel cuore nascondo un dolore.
La tela più intima ha diversi colori:
"dipinta con tempera e pastelli,
i tratti vivi e gioiosi,
dipinta con delicati acquerelli,
i tratti cupi e dolorosi."
La tela della nostra vita,
bella, comunque essa sia,
è una variegata poesia,
miscela di gradazioni e toni,
accordi e suoni.
Ma se sei in un vortice di vento,
che dice: "non è più tempo!"
Difficile è risalir la china,
tutto dentro di te declina.
Il cielo grigio e piangente,
guarda, non dice niente,
sembra assente,
ma in silenzio solidale comprende,
e ti aiuta a risalire la corrente.
Lacrime profuse, confuse,
irrorano in sintonia le tante poesie,
un connubio di sinfonie,
per una ricarica di nuove energie.
Come un clown sorrido elargendo allegria,
pur se avvilita è l'anima mia.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 22/03/2013 18:40
    Come un clown sorrido elargendo allegria,
    pur se avvilita è l'anima mia...

    UNA POESIA STUPENDA... IL MIO PLAUSO PER LA TUA REALE RIFLESSIONE...

3 commenti:

  • stella luce il 23/03/2013 14:35
    sorridere anche se... piangere dentro... bei versi
  • Ellebi il 23/03/2013 02:18
    Versi che sgorgano del tutto naturali, complimenti davvero e saluti.
  • loretta margherita citarei il 22/03/2013 18:07
    apprezzata complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0