PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Madrigale romanzato

Si è felici a piedi nudi?

Si potrebbe semplicemente
dire che ogni gioia
rimbomba
è un passo in una scarpa
che fa tang tong
nei corridoi
Si fa annunciare
e riconoscere
con un sorriso
Poi fa Tak e poi t.. ac
prima della passione
che è senza scarpe
ma

nessuno è un indovino

ma
il dolor, l'ingorda brama
si capiscono di più.
Spesso
hanno la giusta intonazione
timida del lor danno e di
quel che è promesso
avere

E il nuovo
sapor leggiadro e strano
di far tutto bene e presto
ha lungo suono
e lunga dimora
nel tuo sguardo onesto
dove son per la sera
gli abbracci
e han riposo
e dolce accoglienza.

E il trovar dopo tante vaghezze
un ardir
non soverchio
non vano
mi fa dir...
io amo.

 

6
4 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 26/03/2013 17:30
    Si è felici a piedi nudi? Già l'incipit racchiude un interrogativo non da poco: si può essere felici aggirandosi per i sentieri dell'esistenza senza protezioni, mostrandoci nudi agli altri? Davvero un bel lavoro.
  • Anonimo il 24/03/2013 08:42
    Stupendo percorso, effettuato sulle orme dei sentimenti racchiusi nell'anima dell'autore che, inconsapevolmente, porta all'agognato amore al suono di un metaforico, significativo ed introspettivo MADRIGALE ROMANZATO. Versi aulici, graditi ed apprezzati.
  • Don Pompeo Mongiello il 23/03/2013 08:15
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua bella davvero!
  • Rocco Michele LETTINI il 23/03/2013 06:44
    ... E NE LA CHIUSA IL SERTO CHE EFFONDE IL PROFUMO D'UN VERSEGGIO DILIGENTEMENTE COSTRUTTO... IL MIO ELOGIO ROBERTO... SERENO FINE SETTIMANA
  • Vincenzo Capitanucci il 23/03/2013 05:51
    si è felice a piedi nudi.. Si... senza ombra di dubbio... non si percorrono più oscuri corridoi... ma soleggiate spiagge..
    Bellissima Roberto... dove son per la sera gli abbracci.. dopo tante vaghezze e dolor... dir T'Amo..
    un percorso nel giorno... un itinerario di vita..

4 commenti:

  • Anonimo il 23/03/2013 16:55
    Bella Roberto... bella, musicale e particolare!
  • stella luce il 23/03/2013 14:25
    dolcissimi questi tuoi versi. molto bravo!!!
  • Anonimo il 23/03/2013 13:17
    bello questo cammino... che inconsapevolmente porta al bramato amore
    girotondo di parole ben assestate... dove il nulla potrebbe esser tutto... e viceversa, da perdersi!
    Piaciutissima...!!!
  • Eugenia Toschi il 23/03/2013 10:33
    Molto bella, piaciuta molto, la chiusa in particolare. ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0