accedi   |   crea nuovo account

I pensieri che non ci dicemmo

Rotolano strusciandosi
i pensieri che non ci dicemmo
e restano a languire
lungo questi flutti smossi
di questi rivi morti,
ove carcasse di moderne carogne
olezzano di silenzio.
Il ronzio delle idee
compete, in un gioco perverso,
il primato alle mosche.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 26/03/2013 17:31
    I versi evocano immagini striscianti, putride, degne del miglior romanzo gotico. Le idee lasciate a marcire in uno scantinato, le parole non dette che deperiscono. Davvero bella.

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 29/03/2013 15:47
    Quei pensieri che non vi diceste, rimangono vivi nella tua testa e rotolano tra le pieghe del silenzio.
  • silvia leuzzi il 27/03/2013 08:34
    Grazie Alessandro sei l'unico che si è cimentato a commentare questi versi sciatti... donati al vento e all'amicizia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0