accedi   |   crea nuovo account

Accadde oggi

Sovra uno puledro d'asina
lo Figlio,
uomo fattosi,
in Gerusalemme
tra sventolanti
palme verdi
et da la gente
osannato
triunfante entrò.

 

4
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • loretta margherita citarei il 24/03/2013 18:16
    auguri don molto profonda
  • Anonimo il 24/03/2013 16:50
    Un insegnamento forte per tutti gli uomini. Auguri don!
  • Nicola Lo Conte il 24/03/2013 14:58
    Il più Grande che avanza montando l'animale più umile...
    Quanta differenza con le auto blu!!!

4 commenti:

  • Rosarita De Martino il 26/03/2013 19:32
    Eppure noi uomini, dopo aver accettato Cristo nella nostra vita, con la nostra mediocrità lo rinneghiamo e siamo pronti ad osannare i potenti della terra. Ahimè! Un saluto poetico. Rosarita
  • Don Pompeo Mongiello il 24/03/2013 17:45
    Ricambio gli auguri di vero cuore. Tenendo comunque presente che quest'oggi è soprattutto un momento di raccoglimento religioso, e quindi il mio augurio a tutti è quello di averla passata nella serenità familiare e con l'amore di Gesù. Se non abbiamo palme, sventoliamo foglie di ulivo.
  • roberto caterina il 24/03/2013 13:40
    già la domenica delle palme... auguri Don..
  • giuseppe gianpaolo casarini il 24/03/2013 13:05
    Ben descritto sinteticamente il trionfale ingresso di Gesù in Gerusalemme!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0