PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Macadam d'Amore

Da marciapiedi
bagnati
da troppe piogge

ho visto nascere

dame di poesie

ed angoli di paradiso
accendersi

nel respiro di un piccolo fiammifero

 

4
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/03/2013 09:36
    IL PICCOLO FIAMMIFERAIO IN UN VERSICOLARE DI DOLCEZZA...
    SUBLIME L'AUTORE DI COTANTO STILE...

4 commenti:

  • denny red. il 28/03/2013 01:26
    Dame.. ed angoli..
    Bellissima come sempre.. Vince!
    Bei versi ben scritta, Bravo.
  • Anonimo il 27/03/2013 18:15
    Profondo ma reale questo concetto. Forse perché le avversità maturano e fanno crescere se stessi e gli altri.
    Bravissimo Vincè!
  • Don Pompeo Mongiello il 27/03/2013 12:30
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua stupenda!
  • laura il 27/03/2013 10:29
    nelle strade fredde e colme di pioggia, nasce una speranza, un piccolo calore che scalda i cuori! una bellissima atmosfera, fiabesca! complimenti un saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0