accedi   |   crea nuovo account

Macadam d'Amore

Da marciapiedi
bagnati
da troppe piogge

ho visto nascere

dame di poesie

ed angoli di paradiso
accendersi

nel respiro di un piccolo fiammifero

 

4
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/03/2013 09:36
    IL PICCOLO FIAMMIFERAIO IN UN VERSICOLARE DI DOLCEZZA...
    SUBLIME L'AUTORE DI COTANTO STILE...

4 commenti:

  • denny red. il 28/03/2013 01:26
    Dame.. ed angoli..
    Bellissima come sempre.. Vince!
    Bei versi ben scritta, Bravo.
  • Anonimo il 27/03/2013 18:15
    Profondo ma reale questo concetto. Forse perché le avversità maturano e fanno crescere se stessi e gli altri.
    Bravissimo Vincè!
  • Don Pompeo Mongiello il 27/03/2013 12:30
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua stupenda!
  • laura il 27/03/2013 10:29
    nelle strade fredde e colme di pioggia, nasce una speranza, un piccolo calore che scalda i cuori! una bellissima atmosfera, fiabesca! complimenti un saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0