accedi   |   crea nuovo account

Per te, nostro Pastore, Francesco

Ricami del tempo
sul mio viso,
ma giovinezza di fede
dentro il cuore.
Quale novello Francesco
da lontano a noi sei venuto
e il "Suo Volere"
ti ha accompagnato.
Ti raggiunga la mia
filiale preghiera
incastonata nell'esultanza
della Chiesa catanese.
Nei tuoi occhi
che parlano di cielo
e nel tuo sorriso chiaro
vediamo brillare
le tre perle preziose
del nostro cammino:
la rossa perla della fede,
la verde perla della speranza
e la bianca perla della carità,
che guarisce i poveri di salute,
i poveri di affetti
e che sfama i poveri di pane
e i poveri di Dio.
Grazie!

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/03/2013 19:45
    UNA LODEVOLE DEDICA A LO PAPA D'UMILTA' VESTITO...
    IL MIO ELOGIO E IL MIO AUGURIO DI UNA SERENA PASQUA ROSARITA

1 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 31/03/2013 12:57
    Non credo che sia il Nostro Grande Francesco. Ne approfitto comunque per inviarti i miei migliori auguri!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0