accedi   |   crea nuovo account

La vita di un albero

Respiri lenti,
sospiri violenti;
è una vita saggia,
non vede ma sente
le gocce di pioggia toccargli le foglie,
solleticargli i palmi
mentre brillano come cristalli;
il migliore amico lo scalda,
brama la crescita
nel tepore annuale.
Il saluto degli uccelli,
gli concilia il sonno la notte;
riposa nel freddo
di mesi invernali.
Culla i più piccoli
e i figli di chi gli fa male;
non conosce la morte,
un oscuro mondo sconosciuto.
Soffre in silenzio
e sussurra a chi gli vuol bene.
Tramanda storie a coloro che lo ascolteranno.
Imponente,
sul trono della terra;
comunica bellezza
e custode di patti segreti.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Marcello De Tullio il 26/11/2008 09:06
    ammirando un albero si può vedere la natura, bellissima poesia, brava-
  • sara rota il 05/08/2007 17:38
    La personificazione di un albero, con le sue gioie ed i suoi dolori... la vita che scorre dentro di lui... gli uccellini che ne fanno la loro casa... In poche parole l'importanza di essere un albero. Davvero piaciuta. 8

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0