accedi   |   crea nuovo account

Il vuoto

Il vuoto dentro il cuore e nella mente
mi lascia intorpidita, senza sentire niente,
come se fossi assente a tutto ciò che accade,
come se non mi riguardasse quel tuo star male.
Mi guardo intorno e vedo il mio piccolo mondo
sbriciolarsi, così sotto le dita, ma tutto ciò non lascia
alcun ferita. Si ricompone ormai un quadro già scontato
che già da lunghi anni era deteriorato.

 

4
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 30/03/2013 08:20
    Bisogna che cambi la cornice all'opera, oppure tieni la vecchia cornice e cambia l'opera.
    Buona Pasqua signora Annarita Pinco Palla!
  • ciro giordano il 29/03/2013 20:57
    è come quando si arriva ad un traguardo, negativo, che già si era immaginato prima.. non c'è nemmeno la sorpresa, il pathos del dolore, ma solo questo vuoto che tu descrivi, che attende d'essere riempito...è un punto che forse molti di noi hannogià toccato..

3 commenti:

  • Anonimo il 30/03/2013 13:31
    Si percepisce nei tuoi versi la tua apatia, il tuo amaro in bocca, ci sento malinconia...

    Però, la tua poesia, anche se triste... mi è piaciuta molto.
    Forza Anna Rita, guarda la natura, quella non ti tradisce mai... sta arrivando la primavera, ti auguro una vera rinascita anche per Te.
    Un bacione e Buona Pasqua di cuore!
  • Ugo Mastrogiovanni il 30/03/2013 09:45
    Più che privo di contenuto, che non contiene nulla, questi versi parlano di un vuoto che significa <non ha nulla dentro di sé>, concetto ancora più verosimile e amaro. "un quadro già scontato" che lacera il cuore, ma che risolve, che è l'unica chance di sopravvivenza. La poesia gonfia il cuore. Il verso è un chiaro vapore d'invisibile continua nostalgia di ritrovare un'eco di assoluzione e rinascita. Una breve opera che viene su dal profondo di quella sincera e inquieta grandezza respirata dallo spirito di amore ormai logoro, ma mai dimenticato. Complimenti Anna Rita, molto brava.
  • Vincenzo Capitanucci il 30/03/2013 05:45
    Bellissima Anna Rita... Mi guardo intorno e vedo il mio piccolo mondo
    sbriciolarsi... nel vuoto.. senza ferita..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0