PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piccolo Johnny

Del piccolo Johnny
si dice un fatterello
che proprio non sia giusto di cervello.
Come risulterà a conti fatti
non era proprio lui ma altri i matti.

Frequenta una scuola
assai speciale
né libri né storia o geografia
ma creta a liberar le ali della fantasia.

Piccolo Johnny,
che giochi con la creta,
modelli oggetti, cose ed animali
se ti si chiede di modellare l’uomo
non hai abbastanza sterco da usare!!!

 

3
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/07/2013 19:23
    ... finale a sorpresa
    piaciuta
    complimenti..

7 commenti:

  • andrea macario il 19/02/2011 11:27
    fantasticaaaa!!!!!! bravissima!!!!! tra l'altro era proprio ciò che avrei voluto leggere!
    tanto per dire qualcosa di sensato, sembra che i punti esclamativi alla fine vogliano cambiare il tono alla poesia e trasformano la poesia in un detonatore della frase finale bomba non vorrei ingigantire la cosa ma rileggendola tolgono ogni senso e utilità a tutti i versi prima anche se alla prima lettura sono di grande effetto!.. ahahaha faccio finta che non ci siano più e problema risolto mi tengo il mio bel tono pacato con mille "inutili" puntini di sospensione!
    p. s. questo sono solo le mie sensazioni!
    comunque questa poesia è geniale! complimenti ancora!
  • Anna Cervone il 23/11/2007 22:18
    Tema profondo, trattato con la grazia delle rime, ma anche gridato con la forza e l' orgoglio. Brava, meriti un 10!
  • Ivan Benassi il 19/08/2007 00:43
    Amara, pessimista, anche se rispecchia molte realtà di oggi. Dovrò rileggerla...
  • sara rota il 05/08/2007 17:30
    Bello lavorare la creta... con essa si crea quel che si vuole e sono sicura che il piccolo Johnny ha così tanta fantasia da riuscire a volare per sempre...
  • Anonimo il 05/08/2007 14:59
    Anche se fatta in rima per dargli più leggerezza il contenuto è molto profondo, l'ultima parte dice tutto. Complimenti Michela, peccato che ci sia ancoratanto sterco. Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0