PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sincopato languore

La vita è desiderio
ma ho già quello che voglio

star con te.

Un sentire che non si può spiegare
tu lo copri con un bacio,

dita che si sfiorano
e negli occhi
un'intesa
non sarà mai orgoglio

che divide tutto
confidenze, tristezze e pure gioie

fino al punto più alto

sincopato languore
in cui tutto sa d'amore.

 

5
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/04/2013 09:37
    Voleva essere una recensione e meritata!

6 commenti:

  • Anonimo il 10/04/2013 12:02
    bella antonio un amore... forte... ben scritta
  • karen tognini il 10/04/2013 07:09
    Bella.. e questa tua lirica sa proprio d'Amore...
  • Alessandro il 07/04/2013 14:25
    La completezza esistenziale già raggiunta con una relazione salda. Bei versi.
  • Don Pompeo Mongiello il 06/04/2013 14:55
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua sublime davvero!
  • Anonimo il 06/04/2013 13:07
    Caro Antò, hai descritto le stesse sensazioni che sento per il gatto di sotto!
    "La vita è desiderio
    ma ho già quello che voglio
    star con te."
    Molto bella!
  • Anonimo il 06/04/2013 07:45
    Credo che sia in elemento essenziale del nostro andare. Bellissima Antonio!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0