accedi   |   crea nuovo account

Alchimia

Non so quale bizzarra alchimia ci unisce
diabolica mistura di voluttuosi e devastanti eccessi.
Prorompe ed esplode rosso come magma
un desiderio rovente che arde incontenibile.
Lapilli incandescenti solcano la pelle madida,
ne vìolano i segreti, si fondono, infiammano.
Voci mute di silenzi urlati evaporano dense
lame vocali straziano feroci e nutrono crudeli
la rabbia e l'amore offeso.
Un cuore aguzzino lenisce ferite con tocchi sapienti
e taciti sguardi spogliano l'animo che geme orgoglio
ma intima la resa.
Bramosi i corpi si cercano per
perdersi e ritrovarsi ancora
e assetati di vita si inebriano,
dimenticandone il tannico sapore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 07/06/2011 10:25
    Magica!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Luigi Locatelli il 20/07/2010 11:29
    persdersi e ritrovarsi... complimenti
  • Antfree Mercury il 13/03/2009 22:46
    particolarmente piaciuto il verso ''Un cuore aguzzino lenisce ferite con tocchi sapienti e taciti sguardi spogliano l'animo che geme orgoglio
    ma intima la resa''
  • Dolce Sorriso il 16/07/2008 23:14
    sono d'accordo,
    scritta bene e con enfasi.
  • ninetta ciminelli il 05/01/2008 20:03
    scritto molto bene, bravo
  • augusto villa il 02/11/2007 14:36
    Il commento?... a parte il fatto che la trovo molto vera e bella... sono in linea con quello che dice Fabio Ciulla.
    Ciao, Augusto.
  • laura cuppone il 06/08/2007 22:54
    amore ad ogni costo, richiamo d'antico desiderio irreversibile attrazione e chimica fusione.
    scritta di getto forse ma molto coinvolgente... L
  • Angela Lombardi il 06/08/2007 10:14
    Mi sembra si sentirlo il calore ardente che corrompe il desiderio vivo sulla pelle... molto intensa soprattutto per gli accostamenti sinestetici. È vero, nella strana alchimia che regola la vita, corpi e anime non si stancano mai di inebriarsi di respiri... grazie
  • Anonimo il 05/08/2007 14:37
    L'amore e la passione sono l'alchimia della vita, hanno il potere di trasformare la sofferenza in molecole di vita, elargendo emozioni e sogni capaci di risvegliare anime morte. Che meraviglia. Ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0