accedi   |   crea nuovo account

Libertà

Mi sciolse le mani,
e mi sentii libera,
libera di volare via...
di disperdermi con lui.
Aldilà degli echi lontani,
delle fugaci parole,
delle nuvole che impotenti ci sovrastavano...
Per un momento
riuscì a vedere il colore delle stelle.
Catapultata nella realtà,
i miei occhi tristi osservavano
un uomo ormai troppo cambiato.
Era solo un sogno... che mi aveva portato via il cuore.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Aluna Morrison il 06/04/2013 15:50
    bella!!! complimenti
    l'amore, a volte può farci sentire liberi

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0