PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La sala da sballo

Invita le parole
a danzare un lento
nel cielo della Tua anima

cercando di non essere

né il ballerino esaltato
né il serio direttore d'orchestra

ma
la maestosità di una sala da ballo dalle ampie finestre

Quando ami troppo una persona tradisci il mondo intero

 

9
6 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 11/04/2013 20:10
    Quando si ama troppo una persona il mondo intero non esiste... non capisci più niente... Bellissima Vincenzo!!!!!!!!
  • Anonimo il 09/04/2013 14:36
    Eh caro Vincè, lo sballo lo fa, lo fa spesso, specie quando ami troppo una persona che impersona un'altra persona che credevamo fosse quella persona... allora tradiamo il mondo ed anche lo sballo durante il ballo.
    Bellissima Vincè!
  • Anonimo il 09/04/2013 13:44
    davvero sublime... si respira la ricerca delle parole, parole che vann dritte al cuore!
  • Anonimo il 09/04/2013 12:17
    Un lodevole consiglio, espresso con romantiche metafore, da seguire per chiunque desideri amare, non solo sè stesso, ma l'intero mondo che lo circonda. Testo apprezzato!
  • Rocco Michele LETTINI il 09/04/2013 07:46
    In una sala... lo sballo di un eterno amore mirabilmente costrutto...
  • roberto caterina il 09/04/2013 07:15
    Sì è così quando ami troppo tradisci il mondo intero... o forse il mondo intero tradisce te o forse ancora non si tratta di un tradimento, ma di una pausa prima di ricominciare ad amare dove c'è un'ampia sala che contiene tutte le nostre emozioni.

6 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 09/04/2013 17:58
    Bellissima... e suscita una riflessione... credo che amare tutto il mondo come ami una persona di cui sei innamorato sia impossibile... forse si dovrebbe, ma non credo che esista qualcuno in gradi di farlo... bravo comunque.. i tuoi versi incantano sempre.
  • Gianni Spadavecchia il 09/04/2013 14:26
    Quando ami troppo una persona tradisci il mondo intero. Ed è giusto o sbagliato?! Piaciuta la poesia!
  • Antonio Garganese il 09/04/2013 11:48
    Una via di mezzo fra l'invito alla misurazione e alla condivisione di spazi e sentimenti aperti. Se mi permetti il gioco di parole: sufficientemente dismisurata!!!
  • Nicola Lo Conte il 09/04/2013 09:51
    Deliziosa...
    belle le immagini che proponi,
    dalla danza con le parole,
    ad una sorta di valzer dell'amore nella grande sala!
  • Grazia Denaro il 09/04/2013 08:43
    Quando ami troppo, sei saturo d'emozioni verso l'amata e trascuri il mondo intero. L'amore è così accentratore, ma è bellissimo amare. Poesia apprezzata Vincenzo!
  • Anonimo il 09/04/2013 08:41
    Che profondità in questa poesia! Il finale mi lascia senza parole... non so... amare troppo è come essere un ballerino esaltato? Bisogna fermarsi e respirare. Sì, forse hai ragione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0