PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sonetto per Ni'

Oh ascoso sguardo cerchi
s'è in me la verità ?
Se è verità che cerchi
e a bella posta là

Nasconder non saprei
ciò che è lapalissiano
e quello che io dovrei
è forse far l'indiano

Ma sai che io non riesco
a finger l'ignoranza:
suvvia smettila allora!

Per me questo è pazzesco.
Se esprimi diffidenza
perchè parlarti ancora?

 

l'autore Mara ha riportato queste note sull'opera

Giocando con la metrica...


2
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano cimino il 01/06/2013 00:35
    bellissimo esempio di come si può scrivere sapendo usare la metrica perfettamente.. complimenti
  • Salvatore Masullo il 03/05/2013 22:21
    Delizioso gioco di parole tra il serio e il faceto. I versi sono pregni di significato. Bella la chiusa finale con una "lapalissiana" domanda. Complimenti!
  • Anonimo il 16/04/2013 18:54
    Ottimo gioco di versi... originali e profondi per significato... bravissima!!

6 commenti:

  • Anonimo il 04/06/2014 07:34
    bellissimo testo complimenti
  • Nicola Lo Conte il 16/04/2014 22:12
    Davvero un bel gioco!
  • Mario Bruno (Ciancia) il 03/10/2013 22:32
    Molto piaciuta.
    U gioco di parole che fa sorridere.
    Bravissima Mara!
  • Alessandro il 12/04/2013 22:02
    Davvero un buon lavoro, la metrica offre infinite possibilità per cementare l'armonia tra i versi.
  • Anonimo il 12/04/2013 20:05
    Metrica o no... so solo che mi è piaciuto molto per l'originalità e contenuto.
  • Anonimo il 12/04/2013 18:13
    Sarà un gioco di metrica, ma l'argomento trattato è significativo e la chiusa molto eloquente. Complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0