accedi   |   crea nuovo account

Addio

vorrei rivedervi adesso,
in una zona di spazio fuori dal tempo,
ma posso solo incontrarvi nella mente,
siete felici come eterni bambini,
passeggiate su un verde prato
illuminato dal sole di primavera
rondini dominano l'azzurro cielo
intorno è pace e surreale armonia.
Chissà forse un giorno ci rincontreremo
su quel verde prato illuminato dal sole
Per ora sò di essere ancora un po' più solo.

 

3
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 12/04/2013 16:03
    E PER CRUCCIO (SACROSANTO) SOLO LA SPERANZA DI SANARE LE FERITE DI UN VIVER MESTO... NEL PROFONDO UNA DILIGENTE SEQUELA...

5 commenti:

  • stella luce il 13/04/2013 07:21
    un addio a chi la vita ci ha portato via!!! Vederli correre felici e sereni con la certezza che un giorno li rivedremo. . . anche se qui ora si è sempre più soli!!!
  • Alessandro il 12/04/2013 21:46
    Pezzi di Montale e Pavese per un sentito addio, o un arrivederci molto lungo.
  • Aedo il 12/04/2013 18:59
    Spero che non sia un vero addio... Il desiderio di incontrarsi veramente, nasce soprattutto quando la delusione invade il cuore...
  • augusta il 12/04/2013 16:01
    letta con piacere...
  • Anonimo il 12/04/2013 12:41
    un addio malinconico e triste... con una chiusa nella quale traspare speranza... molto intensae sentita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0