PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Settima manna

Potessi portare
il mio corpo nello spirito

lo vedrei rubare
con mani d'angelo

quell'attimo

in sospensione

fra la notte
ed
il giorno

abbattendo i muri

che urlano dentro di me eternità d'amore

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

Buon fine settimana a Tutti..


6
2 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 13/04/2013 20:18
    Elevazione dell'Amore Spirituale... Desiderio di vivere l'amore in totale abbandono... dove la mente è in piena meditazione... L'unione fra due esseri che si amano rivela la bellezza... Meravigliosa Vincenzo!!!
  • Rocco Michele LETTINI il 13/04/2013 14:10
    FLASH PUNTATI SU SOAVI ETERNI D'AMORE...
    NEL PICCOLO COSTRUTTO IL GRANDE SENTIMENTO... MAGNIFICA VINCÈ
  • Anonimo il 13/04/2013 14:02
    Che invasione di luce, questa tua, in così poche parole! Bellissima.
  • Don Pompeo Mongiello il 13/04/2013 11:06
    Mi unisco con lo stesso ardore e senza pudore al Linguanti, che ne sa più del diavolo.
  • Anonimo il 13/04/2013 09:36
    Quei muri pesanti che c'impediscono d'andare oltre e di realizzare il senso della nostra essenza.
    Bellissima Vincè e buon fine settimana!

2 commenti:

  • gio porta il 13/04/2013 14:31
    Mi piace...
    P. S. Grazie e buon fine settimana anche a te.
  • Anonimo il 13/04/2013 09:05
    nello spirito... solo eternità d'amore... una perla di poesia anche a te buon fne settimana...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0