accedi   |   crea nuovo account

Tu

Tiepidi raggi di sole
riscaldano appena la mia pelle
arsa da un fuoco più potente,
la mia passione per te.
I miei sguardi cercano il tuo corpo,
nascosto da pudici veli,
timoroso di bruciare sotto le mie carezze.
Lasciati amare, senza remore ne indugi,
nascosti da invidia perenne,
consumeremo i nostri attimi
nel piacere sublime di donarci.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessandro il 14/04/2013 22:46
    Una richiesta quasi disperata, tanto è il fascino dell'amata. Un'anima irrimediabilmente affascinata che chiede l'unione reciproca. Molto intensa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0