accedi   |   crea nuovo account

Acqua d'Amore

Sono pura
sono qua
sono acqua
nell'accarezzarti le labbra compio il mio umile voto

sono figlia di una perla di luce
scivolata
per Te in un ruscello d'amore

il sole mi donò la trasparenza di un cristallo per spegnere la notte da ogni sete

nel deserto creo un'oasi
sul mare un'onda

proteggimi

ascolta la voce nuvolosa del mio canto piovuto sgocciolando dal cielo

dove
hai seppellito i Tuoi sogni
ho alzato
le gonne del vento

immortalandoci

nella rugiada di un fiore

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/04/2013 19:51
    ho alzato
    le gonne del vento

    immortalandoci

    nella rugiada di un fiore

    Sublime Vincenzo!!!!!
  • roberto caterina il 16/04/2013 05:25
    Acqua, ruscelli, mari che lambiscono i sogni e alimentano le oasi poetiche.
  • Rocco Michele LETTINI il 15/04/2013 05:08
    UNA ROSA DAI VELLUTATI PETALI OGNI TUO INCANTEVOLE VERSO... FORGIATO, STILE E SENTIMENTO IN UNA TRIADE D'ECCELSO ETERNO...

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0