accedi   |   crea nuovo account

Il viaggio

Una foglia
cadendo
dall'albero

non sa dove il vento la porterà

in cuor suo
sa
di tornare alla terra
da cui è nata

chiari di luna i nostri visi
incorporati
da una notte d'estate

ad un nucleo di sole

 

4
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 16/04/2013 20:38
    UNA PERLA LUCENTE NE LO SCRIGNO DE LE MERAVIGLIE POETICHE...
    MITICO VINCE'...
  • Anonimo il 16/04/2013 19:36
    Un viaggio splendido in questi meravigliosi versi... Bellissima Vincenzo!!!
  • Don Pompeo Mongiello il 16/04/2013 15:33
    Scusa voleva essere una recensione.
  • Anonimo il 16/04/2013 14:14
    Un bel viaggio in senso circolare. Speriamo di non essere come la foglia!
    Bellissimo pensiero Vincé!

4 commenti:

  • gio porta il 16/04/2013 16:52
    Che ne sappiamo noi, di ciò che che sanno o non sanno le foglie?!!
    Ma... mi piace.
  • Don Pompeo Mongiello il 16/04/2013 15:26
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua sublime davvero!
  • Gianni Spadavecchia il 16/04/2013 13:35
    Un viaggio che si compie verso dopo verso. Piaciuta!
  • Nicola Saracino il 16/04/2013 12:46
    eterea e avvolgente, nel riprodursi dei cicli vitali

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0