accedi   |   crea nuovo account

Rugiada e Sangua

Rugiada e sangue
ho trovato su te.
Il tuo corpo disteso
su queste squallide lenzuole
mi invitano
a peccare ancora.
L'innocenza svanita
dai tuoi occhi d'ebano,
la tristezza che emana
il tuo sorriso spento,
la sensualità già adulta
di questo tuo piccolo corpo.
Immersa per gioco
in una realtà
che non ti appartiene.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 16/04/2013 23:53
    PREGEVOLE NE LA SUA SCORREVOLEZZA E NEL SUO RAFFINATO COMPOSTO...
  • luca il 16/04/2013 22:21
    passione ardente anche dopo una notte intensa d'amore, tenendo però conto che gli occhi scuri della tua ragazza sono un portale verso un nuovo amore, bella!

1 commenti:

  • augusta il 20/04/2013 08:24
    breve... ma molto intensa...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0