PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Libertà!

È tempo di tornare in pista
raccogliere
quell'ultima
briciola
di coraggio
che ancora resta
nel nostro
cuore.

È tempo
di riprendere la vista
e cogliere
la penultima
piccola viola
d'ampio raggio
che sua testa
incastona il rostro
di quel fiore.

È tempo di smetterla con queste
fandonie
e
tornare
e
colpire
e
sentire ciò che più
ci da vergogna
di essere
noi.

Dobbiamo preservare il nostro passato
Dobbiamo vincere il vizio passato
Dobbiamo rialzarci dal colpo fatale
Che ci ha sferrato e ci ha fatto male.

forse il tempo è giunto di chiedere
a noi stessi di avere libertà
ma poi sarà quello che sarà
ma senza sprechi
questi versi ciechi
restano su carta
ma non chi li ha letti...

ricordiamo,
questo è l'unico modo
per guardare al futuro
perché esso si reca
di azioni passate
vigenti nel presente
riflesse poi nel futuro
con gioia nel presente
guardando al passato.

Ricordiamo,
per quello che sarà
è importante per la verità
chiedendo la libertà...

ricordiamo coloro
che nel passato fuoro
morti solo per acquistare
la libertà di vivere e sognare.

 

3
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 09/01/2014 02:28
    Apprezzata, complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 17/04/2013 00:07
    METAFORICAMENTE ALLUSIVA AL NOSTRO QUOTIDIANO MALSANO... UN VERSEGGIO DILIGENTEMENTE FORGIATO... IL MIO ELOGIO LUCA

2 commenti:

  • salvo ragonesi il 04/05/2013 21:24
    spero che molti leggano questi tuoi versi che sono un inno alla libertà. bravo. salvo
  • denny red. il 17/04/2013 03:48
    Piaciuta! Ottima chiusa, e ben scritta.
    Bravo Luca.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0