PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vagabondo

Ne lo ire
a zonzo
senza arte
né parte,
in questo mondo
de stronzi,
se perde la rima
e anche il rispetto.

 

3
0 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 18/04/2013 20:07
    RISPETTABILE VERSEGGIO... :ciaoON
  • Alessandro il 18/04/2013 19:39
    Rude franchezza sul mondo ipocrita che ci circonda. Chi non si schiera viene emarginato, reso spoglio come un clochard. Bellissima.
  • Vincenzo Capitanucci il 18/04/2013 15:57
    Zonzo... bronzo... ronzo... stronzo... un percorso... vagabondo... senza arte né parte... mi sbronzo... perdendo la rima del rispetto...

    Bravo Don...
  • Anonimo il 18/04/2013 11:40
    Ben detto don, un mondo de stronzi che puzza pure!

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0