accedi   |   crea nuovo account

Amore infantile

Sentire il vento
parlare come un vecchio nonno,
mentre coetanei
scelgono i loro sogni,
in vetrine fatte di dolci e giochi,
mentre la pioggia
simile ad un'orchestra stonata
ti infastidisce il petto
facendoti sentire il cuore in gola,
mentre la luna colpendo lo sguardo
si presenta come una dolce cagna da amare.

I suoi occhi
profili di immenso
si presentano come ospiti non attesi,
ma lontani il giorno dopo
desiderati più della vita

 

1
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano cimino il 13/09/2013 01:00
    l'amore è puro quando è così.. delicato e infantile
  • Rocco Michele LETTINI il 19/04/2013 01:37
    PRIMO AMORE... TANTA POESIA... TANTO DE LA TUA SUBLIM SEQUELA...
    IL MIO ELOGIO ANTONIO...
  • Vincenzo Capitanucci il 18/04/2013 22:57
    Bellissima Antonio... profili d'immenso... si presentano a me... come ospiti inattesi... i Tuoi occhi...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0