accedi   |   crea nuovo account

Il passare del tempo

Chi è quel vecchio
che cammina zoppicando
accanto a me

è
colui a chi

non hai dato ascolto quando da giovane correvi verso la notte

 

7
3 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 20/04/2013 19:51
    Una intensa e accorata riflessione... Magico Vincenzo!!!!
  • Don Pompeo Mongiello il 19/04/2013 16:35
    Io che davvero zoppico, posso capire, e apprezzo al massimo questa tua, ma lo cervello non zoppica mica e tu lo sai.
  • Anonimo il 19/04/2013 08:32
    Da vecchio, zoppicava e pensava, ma da giovane, saltellava e correva... chissà, magari zoppicando da giovani e saltellando da vecchi sarebbe stato diverso...
    Tanti però zoppicano di cervello e allora so cavoli!
    Ottima riflessione Vincé.
  • Rocco Michele LETTINI il 19/04/2013 07:50
    LODEVOLE RIFLESSIONE O SAGGIO PENSARE?
    UN INTARSIO DI RETTITUDINE VOLUTAMENTE SOTTOLINEATO... MIRABILE SEMPER...
  • stella luce il 19/04/2013 05:49
    ... Alle volte accade... ma hai corso ci hai provato... e se zoppichi puoi sempre aggrapparti al gioia nel non averci rinunciato...

3 commenti:

  • Anonimo il 19/04/2013 19:40
    la saggezza non é da tutti... poesia che porta a riflessione molto bella e sempre apprezzate ciao vincent
  • giuseppe gianpaolo casarini il 19/04/2013 17:22
    Forte e intensa riflessione.. induce a meditare.

    Bravo!
  • Francesca La Torre il 19/04/2013 16:31
    l'esperienza dei vecchi e' solo da venerare, ma non tutti la pensano cosi'...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0