PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lo spogliatoio

Il complotto
dello spogliatoio
ci faceva destreggiare
con affinità provocatorie
consapevoli che
la mente partecipava
all'eccitamento.
Intrigante era
il racconto
fatto di insidie
sensuali.
All'occhio
dell'osservatore sembrava
il primo respiro di primavera
del risveglio ormonale.
Era una serata
di vanità
che si concludeva però
da uno sgradevole
impedimento
del fatto.

 

4
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 20/04/2013 14:49
    un po' nebulosa... mi ha preso un po' meno di altre tue su questo genere...
  • Rocco Michele LETTINI il 20/04/2013 13:40
    MIRABILE NE LA SUA LIBERA SEQUELA... UN INTENSO PENSARE LASCIATO EGREGIAMENTE...

2 commenti:

  • augusta il 20/04/2013 15:52
    grazie rocco come sempre gentile e alessandro il mio bel tenebroso e naturalmente a francesco è venuta così proprio nello spogliatoio.. P. S. per francesco ho risposto al tuo messaggio... 1 beso
  • Alessandro il 20/04/2013 15:17
    Una privacy eccitante che però non termina come sperato. Molto originale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0