accedi   |   crea nuovo account

Fede amorosa

Le cose non ancora avvenute
hanno un sembiante leggiadro
che somiglia
al sole
quando dà ombra
alle speranze fatte di vetro

Fa tanto rumore il mare
rimbomba il mondo
e l'amor
rivolto all'armonia
va cercando i nostri suoni
le nostre parole e profumi
per preparare un'idea
placida e serena
e ornata d'una faccia allegra.

E se fallaci sono i nostri Dei
I lor disegni vani
spariscono in un istante
trasportati dal vento
su quella nobile giostra
che fa veloce il cuore
di chi ama
e la sua allegrezza infinita.

E la meraviglia è una preghiera
affettuosa e viva
che non promette nulla
ma sa mantenere una fede
bella.

 

4
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 20/04/2013 13:50
    UNA PREGHIERA ROMANTICA NELL'ELOQUENZA DEL VERSO...
  • Vincenzo Capitanucci il 20/04/2013 11:14
    La meraviglia è un preghiera... uno stupore nell'anima um canto di sempre nuovi incanti...

    Bellissima Roberto.. e se fallaci sono i nostri dei.. il vento di chi ama.. dona allegrezza infinita...

2 commenti:

  • Anonimo il 20/04/2013 18:20
    una preghiera che non promette... ma mantiene una fede... bella preghiera... una speranza che con questa bella lirica ci regali...
  • Alessandro il 20/04/2013 15:21
    Primi due versi che stanno quasi in piedi da soli, una perla d'ispirazione quasi profetica, di fiducia nel domani.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0